Come visitare l’Olanda

Quando avrete trovato una o più imbarcazioni o yacht interessanti su questo sito, allora sarà il momento per una visita personale! Fortunatamente un viaggio in Olanda dall’Italian è semplice ed economico. Tuttavia, vi consigliamo vivamente di contattare in anticipo, telefonicamente o tramite e-mail, i venditori presenti sul sito YachtFocus prima di recarvi nei loro uffici, punti vendita o cantieri. Sarebbe un peccato se il personale del cantiere non fosse disponibile il giorno del vostro arrivo o, nel caso di uno yacht usato, l’imbarcazione che desiderate esaminare fosse in viaggio o si trovasse in un porto estero. Mentre preparate la visita, potreste anche prendere accordi anticipati con altri esperti di yachting come architetti navali o geometri. Considerate anche l’idea di una visita negli altri cantieri e nelle altre agenzie di intermediazione di vostra scelta, così da confrontare gli yacht e ottimizzare al massimo il vostro viaggio. Opportunamente, sul sito YachtFocus sarete in grado di cercare le aziende mediante una mappa.

Viaggiare da e per l’Olanda

L’Italia si trova a sud dei Paesi Bassi. La distanza tra l’Italia ed Amsterdam, la capitale dei Paesi Bassi, è di circa 1.660 km. Guidando verso i Paesi Bassi servirebbero circa 15 ore e mezza, quindi il metodo più veloce per raggiungere l’Olanda è l’aereo con sole due ore di volo.

L’Amsterdam Schiphol Airport è un aeroporto internazionale con frequenti voli diretti da qualsiasi aeroporto principale o anche più piccoli in Italia. Dagli aeroporti di Londra, gli aerei decollano in media ogni 5 minuti. Amsterdam di per sé merita sempre una visita e si trova nel cuore del paese, vicino all’aeroporto di Schiphol. Da qui, tutte le aziende di YachtFocus.it possono essere raggiunte con auto a noleggio o in taxi in meno di due ore. E’ anche presente una rete di trasporto pubblico globale ma generalmente le aziende navali possono essere situate lontano dalle stazioni ferroviarie.

Alcuni elementi utili prima di organizzazione il viaggio:

1. I cantieri sono aperti nei giorni feriali, spesso dalla mattina presto, e su richiesta anche il weekend. Molte agenzie di yacht sono aperte 7 giorni su 7, ma possono essere chiuse il mercoledì. La maggior parte, ma non tutte le offerte delle agenzie di intermediazione di yacht, sono ormeggiate in un porto vicino all’ufficio.

2. La moneta locale è l’Euro. Quasi tutte le barche hanno l’IVA pagata per la Comunità Europea, ma è sempre meglio controllare. Su YachtFocus.it troverete i prezzi delle imbarcazioni ricalcolati automaticamente al tasso effettivoodierno.

3. Le auto hanno tutte la guida dal lato destro della strada. La velocità massima è di 130 chilometri all’ora, ma la maggior parte delle strade hanno dei limiti di velocità.

4. Il clima è mite, con temperature diurne intorno ai 22° C in estate e a partire da -5° C durante l’inverno. Anche se piove con frequenza, le nevicate durante l’inverno si limitano a pochi centimetri. I corsi d’acqua olandesi occasionalmente gelano in inverno, portando un fermo delle imbarcazioni che vogliono essere provate.

5. Gli yachts durante l’inverno vengono spesso messi sotto coperta a terra, e ciò potrebbe ostacolare la vostra visita di controllo. Vi preghiamo di verificare questa eventualità in anticipo con il venditore.

Cliccate qui per vedere le barche e gli yacht in vendita in Olanda.